Category Archives: Materiali

finestre in pvc

3 ottimi motivi per cui le finestre in PVC ti faranno risparmiare

Category : Guide , Materiali

Uno dei primi motivi per il quale si scelgono finestre in PVC è il costo, quasi sempre più contenuto rispetto ad altri materiali come il legno o l’alluminio (che sono materiali più naturali e pregiati ). Ma il costo non è l’unico vantaggio per chi sceglie dei serramenti in PVC.

1) Perché le finestre in PVC sono più resistenti
 

Le pellicole utilizzate per imitare l’effetto del legno hanno qualità è finiture quasi sempre capaci di resistere alle intemperie esterne, Il PVC è un materiale che non assorbe acqua: la termosaldatura degli angoli rende infatti la finestra un corpo unico, continuo e privo di giunzioni. Infine la struttura in acciaio contenuta nel profilo rende le finestre in PVC eccezionalmente stabili, impedendo che si deformino.

2) Perché le finestre in PVC sono più isolanti

Il PVC è un buon isolante termico. Per questo la finestra in PVC costituisce un ottimo diaframma fra esterno ed interno dell’abitazione per le massime e minime temperature.

Le finestre con profili in PVC possono essere realizzate in numerose forme, moderne o classiche. Vi sono sul mercato anche finestre in PVC rivestite all’esterno in alluminio, materiale molto più resistente alle intemperie e all’esposizione al sole, che permette finiture che con il solo PVC non si potrebbero realizzare.

3) Perché con le finestre in PVC risparmi sulla manutenzione

 Niente riverniciatura o ristrutturazione, i serramenti in PVC richiedono solo una semplice pulizia con acqua e sapone comune. Meglio evitare l’uso di detergenti abrasivi di vario tipo che si trovano in commercio. Unica manutenzione: la ferramenta interna richiede la tradizionale manutenzione con olio spray e pulizia della polvere.

Se vuoi più informazioni sulle finestre in PVC o vuoi richiedere un preventivo contattaci. Puoi vedere alcune delle opere realizzate dalla nostra azienda nella galleria. Nel caso fossi interessato a serramenti in altri materiali ti invitiamo a leggere le nostre guide sui serramenti in legno e legno-alluminio .


Perchè scegliere dei serramenti in legno-alluminio

Category : Guide , Materiali

Proseguiamo il nostro approfondimento sull’acquisto degli infissi. Nel precedente articolo abbiamo analizzato le qualità e le caratteristiche dei serramenti in legno. Ora analizziamo uno dei prodotti più venduti negli ultimi anni: gli infissi in legno-alluminio.

MATERIALI E COMPOSIZIONE

I serramenti in legno-alluminio sono ottenuti accoppiando due materiali con caratteristiche e qualità complementari: il caldo e lo stile del legno all’interno e la praticità dell’alluminio all’esterno.

La tipologia di legno adoperato in questo caso è lamellare, ottenuto incollando una sull’altra lastre molto sottili di legno. L’incollaggio, la pressione e i trattamenti cui è sottoposto il legname fanno sì che questo abbia un ottimo rapporto tra durezza e peso; ciò lo rende resistente agli incendi in modo equivalente, se non addirittura maggiore rispetto a materiali quali l’acciaio e il cemento armato. 

Queste caratteristiche si completano infine con quelle dell’alluminio il quale dona resistenza e praticità. Infatti a differenza delle finestre in solo legno, le quali devono essere sottoposte a costante manutenzione (ordinaria e straordinaria), le finestre in legno alluminio sono completamente protette e basterà un colpo di spugna per eliminare residui di sporco e far tornare le vostre finestre come nuove.

VANTAGGI

L’unione di due materiali così differenti per caratteristiche e qualità permette ai serramenti in legno alluminio di eccellere sotto ogni punto di vista:

  • Stile – Il legno è il miglior materiale per costruire le finestre. Caldo, elegante, vitale, è il completamento ideale dell’arredamento degli interni. All’interno gli infissi saranno indistinguibili da quelli completamente in legno, sia alla vista che al tatto.
  • Manutenzione – Le caratteristiche combinate del legno e dell’alluminio, l’uno a protezione dell’altro, fanno in modo che queste finestre non abbiano bisogno manutenzione. Il clima e le intemperie non danneggiano minimamente l’alluminio che possiede un’alta resistenza all’usura. Questo unito a una ferramenta di qualità, duratura e capace di resistere negli ambienti ostili, significa nessun costo e nessuna preoccupazione.
  • Risparmio energetico – La combinazione dei due materiali permette di ottenere un livello di isolamento termico maggiore delle altre tipologie di infissi. Questo implica, oltre che un maggior benessere termico per gli abitanti, anche una riduzione sensibile dei costi di riscaldamento.
  • Isolamento acustico– Così come per l’isolamento dal punto di vista energetico, i serramenti in legno alluminio permettono un eccellente isolamento acustico dall’ambiente esterno.
  • Sicurezza – La resistenza anti-effrazione dell’alluminio unita a vetri di sicurezza installati sia nella parte interna sia nella parte esterna della finestra fa aumentare notevolmente il livello di sicurezza e di resistenza allo sfondamento degli infissi.

COSTI

I costi di questo tipo di serramenti sono commisurati alla qualità e alle prestazioni garantite. Bisogna comunque tener conto del risparmio economico , dal punto di vista sia dei costi di riscaldamento sia di quelli per la manutenzione.

Assicuratevi che l’azienda rilasci schede tecniche dettagliate e informazioni sui trattamenti effettuati unite alle certificazioni dei prodotti, che vi assicurano che vetri, ferramenta, profili e guarnizioni siano di qualità, ma soprattutto rispettino le normative vigenti. 

La nostra azienda progetta e realizza finestre in legno alluminio tagliate sulle tue esigenze. Guarda le schede informative dei nostri prodotti, la galleria delle nostre realizzazioni e, se ti abbiamo convinto, contattaci.


Perchè scegliere dei serramenti in legno

Category : Materiali , News

Il legno è unico nel suo genere, le sue ottime proprietà sono rare da trovare in altri materiali. Per questo motivo l’uomo lo utilizza da secoli come materiale da costruzione in diversi modi.

I VANTAGGI

I vantaggi nel scegliere i serramenti in legno rispetto ad altri materiali sono molteplici sia dal punto di vista ecologico sia da quello qualitativo.

Prima di tutto è naturale, durante il suo processo di crescita riesce ad assorbire enormi quantità di biossido di carbonio dall’atmosfera purificando l’aria. Inoltre nemmeno durante i processi di lavorazione inquina e non necessita di grandi quantità di energia per essere lavorato.

È bello dunque riflettere sul fatto che il legno è l’unica materia prima che durante la produzione pulisce l’aria mentre tutte le altre materie prime richiedono energia. Quest’ultima è ottenuta il più delle volte bruciando petrolio e altri combustibili fossili liberando in atmosfera anidride carbonica oltre ad altri gas nocivi e micro polveri.

Gli infissi in legno moderni garantiscono parametri tecnici di isolamento dal clima, dal rumore ottimi. Queste caratteristiche sono ottenute grazie a particolari soluzioni costruttive il più delle volte con sistemi lamellari ed all’utilizzo di vetrocamera sempre più performanti. La trasmittanza termica dell’intera finestra in legno assicura un livello di isolamento degno dell’edilizia passiva – sistema di costruzione votato al massimo risparmio. Oggi giorno si possono realizzare serramenti di grandissime dimensioni, con una stabilità pressoché inalterabile. Il legno assicura un microclima favorevole all’interno delle abitazioni assorbendo l’eccesso di umidità dagli interni e “restituendolo” al momento del bisogno verso l’esterno.

È un materiale che aumenta il prestigio dell’edificio, è capace di portare eleganza all’interno degli ambienti e garantisce finiture di alta qualità. Si adatta ad ogni contesto:

  • Lo si può trovare in un’infinità di essenze, colori e venature.
  • Esistono legni teneri, duri, elastici, durevoli nel tempo.
  • Si possono avere inoltre tantissime soluzioni di apertura, finestre a battente, scorrevoli e a bilico.
  • Si possono montare chiusure anti effrazione che garantiscono anche un’elevata sicurezza per le abitazioni.
  • Alla fine del suo ciclo di vita il legno può essere utilizzato per generare energia senza inquinare.

SFATIAMO UN MITO

Le finestre in legno prodotte attualmente sono completamente diverse da quelle vendute qualche decina di anni fa.

La tecnologia di produzione delle finestre, nel corso degli anni, è cambiata notevolmente. Attualmente la produzione e basata sull’utilizzo delle apparecchiature più moderne, capaci di garantire una qualità ottima e duratura. Il legno è sottoposto a processi di essiccatura che garantiscono la massima stabilità nel tempo.

La durata delle finestre di legno è uno dei problemi più sentiti dai consumatori che negli ultimi anni spesso si rivolgono a materiali alternativi nella convinzione che questi durino di più. In realtà tutto dipende dalla qualità costruttiva degli infissi, basti pensare alla durata dei portoni delle chiese che sfidano i secoli senza problemi o delle finestre in legno ben costruite che ancora arredano i palazzi storici e dopo molti lustri svolgono ancora egregiamente la loro funzione.

Il legno viene protetto dagli agenti esterni tramite la verniciatura realizzata ormai quasi sempre con vernici ecologiche diluibili in acqua che non inquinano l’ambiente e lo rendono salutare. Inoltre non ha bisogno di grosse manutenzioni ma solo di piccoli ripristini che se fatti con prodotti di qualità e nel modo corretto non necessitano di grandi spese e di tantissimo tempo. Consigliamo sempre di rivolgersi a dei professionisti del settore per avere ottimi risultati. Un altro vantaggio indiscusso del legno è che può essere quasi sempre ripristinato ristrutturato e riverniciato.

Se siete interessati agli infissi in legno e desiderate più informazioni contattateci