FINESTRE IN PVC: praticità e risparmio

FINESTRE IN PVC: praticità e risparmio

Category : News

Come scegliere infissi in PVC di qualità

 

Isolanti  e facili da mantenere, le finestre in PVC sono perfette per adattarsi a qualunque tipo di ambiente, garantendo il perfetto connubio tra un ottimo design  e una performance eccellente anche grazie alle loro innate caratteristiche isolanti. La loro resistenza all’azione degli agenti atmosferici le rende la soluzione ideale per chi cerca finestre dall’eccellente versatilità e resistenza.

 

 

 

 

 

 

Saper scegliere infissi in PVC di qualità richiede particolare attenzione, in quanto vanno considerati diversi aspetti:

  • Il primo aspetto da considerare è la qualità del materiale. In Italia, a causa del clima tendenzialmente più caldo di quelli presenti nel nord Europa, devono essere installate finestre in PVC con profilo in Classe S, ovvero adatto a un clima severo. Tuttavia, buona parte dei prodotti a basso prezzo che si trovano sul mercato sono realizzati con profili in Classe M, ovvero pensati per un clima moderato. L’impiego di questi prodotti in aree geografiche come le nostre potrebbe causare notevoli problemi nel tempo, dovuti soprattutto alle deformazioni causate dalle alte temperature. È indispensabile quindi richiedere e farsi mostrare, prima dell’acquisto, le apposite certificazioni che dimostrano che la finestra di vostro interesse sia realizzata con profili in Classe S.
  • Un’altra caratteristica importante per la qualità deriva dalla provenienza del materiale con cui sono realizzate. Il PVC presente nella parte più esterna, e quindi maggiormente soggetta agli agenti atmosferici, deve essere vergine (di prima estrusione) e non riciclato. Questo perché il materiale vergine assicura una migliore resistenza e una maggiore durata nel tempo ed inoltre può essere reintrodotto nel ciclo produttivo al 100%. In altre parole, è ecocompatibile.
  • Un ultimo aspetto da considerare è la scelta della ferramenta di movimento e chiusura montata sulle finestre. Una delle aziende che produce sistemi di chiusura di maggiore qualità è la MAICO importante marchio tedesco diffuso in tutta europa con molte rivendite anche nella nostra provincia.

 

 

PVC: sinonimo di praticità e risparmio

 

Praticità. Gli infissi in PVC sono facili da pulire e non richiedono interventi di manutenzione, in particolare non necessitano di alcuna riverniciatura nel corso degli anni. È sufficiente utilizzare un panno in microfibra e un comune detergente multiuso o per stoviglie per avere un’ottima pulizia. Ti consigliamo però di evitare sostanze acide e corrosive che potrebbero rovinare la superficie degli infissi.

Risparmio energetico. Il pvc è molto adatto per isolare la vostra abitazione  in quanto non è un materiale  conduttore di calore. Le finestre realizzate con questo materiale riescono ad ottenere ottime prestazioni di isolamento termico sia dal freddo che dalle alte temperature. Le finestre che offrono il migliore risparmio energetico sono quelle con lo spessore di anta e telaio maggiore. Questo perché esse sono dotate di più camere (sezioni all’interno del profilo) e ciò permette di ottenere un migliore isolamento.

 

L’importanza di affidarsi ai giusti rivenditori

 

Prima di effettuare l’acquisto del vostro infisso in PVC, per essere sicuri di avere un serramento di qualità è essenziale affidarsi a rivenditori che collaborano con aziende leader nel settore come EKO-OKNA. I grandi marchi infatti garantiscono stabilimenti con macchinari e strumenti all’avanguardia. I materiali sono soggetti al controllo di qualità e vengono continuamente testati, migliorati e certificati prima di immetterli sul mercato. Ciò incide favorevolmente sul tuo comfort abitativo, garantendo una migliore illuminazione, proteggendo la tua casa dal freddo, dal caldo e dai possibili furti. Come avrai intuito, è fondamentale prendere una decisione ragionata e consapevole.

 

 

 

 

 

 

La salute prima di tutto

 

Gli infissi in PVC certificati non sono dannosi per la salute e questo è un altro importante motivo per sceglierli. Se il PVC è di scarsa qualità può contenere metalli pesanti come il piombo o rilasciare sostanze organiche volatili estremamente dannose per la tua salute. A tal proposito esistono apposite certificazioni obbligatorie e altre facoltative (come il certificato VOC) che attestano la qualità del PVC con cui sono realizzate le finestre e certificano l’assenza di queste sostanze pericolose, vi consigliamo quindi di richiedere anche queste certificazioni prima di procedere all’acquisto.

 
 
Per maggiori approfondimenti venite a visitare il nostro show room. Saremo lieti di accogliervi e di farvi toccare con mano la qualità dei nostri prodotti.